Soggiornare a Venezia

LASCIARSI COCCOLARE: IL SENSO DELL’ACCOGLIENZA

Qualche mese fa un post di gaia_sgaialand riferito ad un delizioso bed-and-breakfast del Trentino, ha attirato la mia attenzione: 

Piccole strutture ricche di fascino e dettagli ricercati, che hanno la straordinaria capacità di farti sentire coccolata e a casa, in una dimensione più intima. Small hospitality is the new, big luxury.”

Niente di più vero! Perché non concedersi un nuovo tipo di lusso? Il lusso dato dalle piccole e costanti attenzioni che solo una piccola struttura ricettiva può dare. Attenzione è la parola chiave del nostro lavoro. Attenzione ai dettagli, alla pulizia di ogni singolo ambiente, alla comunicazione prima dell’arrivo, a soddisfare e anticipare un possibile desiderio dell’ospite. 


Accogliere e condividere vuol dire innanzitutto godere della compagnia delle persone, prendersi cura della loro felicità e soprattutto far parte della loro esperienza di viaggio. E’ un legame che inizia a instaurarsi già prima dell’arrivo di un cliente, dal momento esatto della prenotazione. 


La preparazione del viaggio, il check-in, la colazione sono momenti fondamentali che fanno crescere il rapporto tra noi e i nostri ospiti. E’ così che prendono forma nuovi legami e nuovi ricordi, che ci toccano e inconsapevolmente ci trasformano.

Ingresso del B&B Al Pozzo di Luce Venezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...